Viale Alessandro Volta 4120047 Cusago MI
Linea diretta 02 89309377

Categoria: PUBBLICAZIONI

6 posts

Chemma propone soluzioni per officine Green.

Grazie all'impegno costante in innovazione e ricerca, CHEMMA realizza prodotti green per garantire ai clienti ambienti salubri e nel contempo ridurre l'inquinamento

Da oltre 45 anni CHEMMA è attiva in ricerca e sperimentazione per lo sviluppo e la produzione di prodotti chimici ad alto contenuto tecnologico per la manutenzione industriale.
In particolare CHEMMA realizza soluzioni innovative per le officine meccaniche in grado di garantire un ambiente di lavoro più salubre, un minor impatto ambientale e, non ultimo, un notevole risparmio economico.

Caratteristiche principali dei prodotti green CHEMMA:

• assenza totale di olio minerale
• utilizzo di materie prime biodegradabili
• elevata resistenza all’ossidazione
• elevatissimo indice di viscosità
• caratteristiche fire resistant

I vantaggi offerti da ‘Officina green’ CHEMMA:

• riduzione dell’impatto ambientale e delle emissioni di CO2
• quantità di sostanze nocive all’interno dei reparti produttivi ridotte
• maggiore tutela della salute degli operatori
• abbattimento del rischio di incendio
• aumento delle performance dei fluidi lubrificanti e lubrorefrigeranti
• costo di gestione  dei prodotti in uso e dello smaltimento dei fluidi esausti ottimizzati e ridotti
• visite di controllo  ridotte(in assenza di olio minerale sul luogo di lavoro non si è soggetti a restrizioni per il trasporto, stoccaggio, né all’obbligo della visita medica - DPR n° 303 del 19 marzo 1956 causa rischio n° 47.)

Soluzioni per officine green
Scarica l'articolo completo qui: Chemma soluzioni per office green -  www.mtm-subfornitura.it - Anno XI N° 6 Novembre - 12/2020

Cosa si respira in officina

I moderni prodotti di derivazione minerale presentano una concentrazione minima di IPA (idrocarburi policiclici aromatici), ma lo stress termico ossidativo a cui sono sottoposti durante le lavorazioni meccaniche causa l’aumento esponenziale di queste sostanze.

Gli IPA, in proporzione alla loro concentrazione nell’ambiente di lavoro, hanno effetti potenzialmente cancerogeni per gli organismi umani.
Inoltre, i prodotti minerali tendono a formare, durante le lavorazioni meccaniche, nebbie oleose finemente disperse anche nelle officine dotate di efficienti sistemi di aspirazione, che potrebbero causare irritazioni cutanee e problemi alle vie respiratorie.
Questo fenomeno è facilmente rilevabile dalla quantità di olio presente sui pavimenti e sulle superfici interne aI reparti produttivi.
Le temperature molto elevate che si sviluppano in prossimità della lavorazione meccanica causano poi il surriscaldamento dei fluidi da taglio con la conseguente formazione di una fumosità potenzialmente pericolosa per la salute degli operatori.

Le soluzioni per officine green CHEMMA non contengo IPA e riducono notevolmente la formazione di nebbie oleose e fumo all’interno delle officine meccaniche.

Il progetto GREEN di CHEMMA

I prodotti chimici per la manutenzione industriale testati ed approvati da CHEMMA hanno applicazioni in vari settori:

→ Lubrorefrigeranti GREEN di nuova generazione,
→ Protettivi GREEN,
→ Solventi di Sicurezza GREEN per sgrassaggio industriale,
→ Sgrassanti industriali GREEN e molto altri articoli a basso impatto ambientale.

Le soluzioni CHEMMA grazie all’ altissima qualità dei prodotti, garantiscono piena efficacia operativa degli impianti, costi competitivi, il tutto nel pieno rispetto dei principi di sicurezza e tutela della salute ed in conformità alle vigenti norme. Le materie prime utilizzate sono pre-registrate in conformità alla nuova Normativa Europea sulla Sicurezza REACH e rivolte ad aziende europee che producono, commercializzano ed utilizzano sostanze chimiche.
Classificazione ed etichettatura dei prodotti sono certificate da ente specializzato in Servizio Medicina per il Lavoro, accreditato ATS Città di Milano e Regione Lombardia.

La mission di CHEMMA è offrire alle aziende del settore metalmeccanico la possibilità di sostituire tutti i prodotti tradizionali contenenti derivati del petrolio con innovativi fluidi di processo, formulati con basi derivate da fonti rinnovabili biodegradabili.

Chi sceglie CHEMMA sceglie la qualità italiana, assistenza tecnica e la tutela delle persone e dell’ambiente come strategia aziendale.

Contattaci:

Per maggiori Info compila il Form:

Nell’approccio al cliente è determinante presentarsi al meglio e un pavimento colorato e luminoso darà personalità alla tua azienda!

Arcobaleno 1
Arcobaleno 2
Arcobaleno 3
Arcobaleno 4
Arcobaleno 5
Arcobaleno 6
Arcobaleno 7
Arcobaleno 8
Arcobaleno 9
Se
Arcobaleno 11
Arcobaleno 12
Arcobaleno 1 Arcobaleno 2 Arcobaleno 3 Arcobaleno 4 Arcobaleno 5 Arcobaleno 6 Arcobaleno 7 Arcobaleno 8 Arcobaleno 9 Se Arcobaleno 11 Arcobaleno 12

L' immagine aziendale che presentiamo al cliente è a volte un aspetto sottovalutato.
L’impatto visivo chediamo al cliente con il quale collaboriamo o vorremmo collaborare, ha un’elevata importanza psicologica.
Un’officina meccanica in ordine, pulita e con un pavimento luminoso, quindi piacevole a vedersi, farà capire al cliente che l’azienda dà importanza anche ai particolari.
L'ambiente di lavoro è importante. E’ anche dimostrato che un ambiente piacevole aumenta la produttività dei dipendenti.

A questo proposito, CHEMMA CHEMICAL GREEN SOLUTIONS da oltre 45 anni propone “ARCOBALENO”,  una resina epossidica bi-componente all’acqua che rappresenta la soluzione ottimale per qualsiasi tipo di pavimentazione.

Economica, di grande resa e di veloce stesura, anche da parte di personale interno non specializzato. Disponibile in qualsiasi tipo di colorazione RAL, è impermeabile, antipolvere e antiscivolo.
L'impermeabilizzazione della superfice evita l'accumulo dello sporco in quanto impedisce all'olio e alle polveri di penetrare nel pavimento e diventa facilmente rimovibile sia con i granuli assorbi-olio che con un qualsiasi detergente specifico CHEMMA.
ARCOBALENO, essendo un prodotto all’acqua, quindi inodore (valido anche per aziende alimentari), può essere applicato anche in presenza dei dipendenti, reparto per reparto, senza fermare l’azienda.
Anche solo abbellire i corridoi ed aree ristoro fa raggiungere lo scopo.
Evita che una brutta immagine della tua officina, in occasione di una prima visita di un tuo nuovo cliente, pregiudichi la crescita del tuo fatturato!
Richiedi un sopralluogo gratuito  di uno dei nostri Tecnici della tua zona per la corretta valutazione delle tue esigenze.
Possibile anche con formula “chiavi in mano”.

Scarica l'articolo originale qui:ARCOBALENO MTM APRILE 2021

SCHEDA TECNICA: 

Contattaci:

Per maggiori Info compila il Form:

"Pericolo formaldeide nei lubrorefrigeranti": scarica qui l'articolo. Questo articolo è stato pubblicato sulla rivista "MTM Subfornitura" Anno IX n. 1 01/02-2018.

Sempre più le officine meccaniche comprendono l'importanza che il lubrorefrigerante ricopre nelle lavorazioni meccaniche per garantire a macchine e utensili elevate prestazioni e ottenere risultati di alto livello.
Nei lubrorefrigeranti miscibili in acqua tuttavia vengono spesso utilizzati battericidi per mantenere stabile l’emulsione nel tempo.

I battericidi più usati in questi casi sono generalmente ‘donatori di formaldeide’, sostanze riconosciute cancerogene per l’uomo dal 1/1/2016.
E con il regolamento (UE) 2015/491 la formaldeide e le miscele che la contengono in percentuale sopra lo 0.1%,vengono classifi cate come Carc. 1B H350 (cancerogeno, può provocare il cancro).
Se il battericida donatore di formaldeide è presente in percentuale inferiore allo 0,2%, non c’è obbligo di segnalazione sulla scheda dati di sicurezza.

Per cui è necessario richiedere al fornitore se nel prodotto è contenuto un donatore di formaldeide.

Il passo successivo è verificare la presenza di borati, acido borico, anch’esso iscritto nella lista nera delle sostanze estremamente preoccupanti per la salute.
Ogni azienda ora è chiamata a verificare se la formaldeide entra nel ciclo produttivo sia come materia prima, sia come prodotto secondario di reazione (donatore di formaldeide) e il produttore di lubrorefrigeranti deve indicare nella scheda dati di sicurezza la presenza delle sostanze contenute nel prodotto.

Se il datore di lavoro sceglie di utilizzare all'interno del ciclo produttivo un prodotto che contiene formaldeide e/o donatore di formaldeide, dovrà effettuare periodicamente indagini ambientali che accertino il non superamento dei valori limite di soglia e sottoporre le persone esposte a controlli sanitari.

Il progresso nella ricerca ha fatto sì che anche nelle officine meccaniche si possa lavorare in assenza di nebbie oleose e di cattivo odore e alcune aziende hanno investito risorse per studiare e realizzare un nuovo concetto di lubrorefrigerante a basso impatto ambientale.

CHEMMA - Chemicals Green Solutions - è azienda leader nel settore dei prodotti chimici per la manutenzione industriale dal 1974, ha sempre offerto ai propri clienti prodotti di altissima qualità e adeguati alle più recenti normative in tema di sicurezza e salubrità.
Oltre ad aver convertito la storica gamma di lubrorefrigeranti in lubrorefrigeranti senza donatori di formaldeide (serie LIFE), come da regolamentazione europea UE 605/14,CHEMMA ha inserito nella già ampia gamma COOL LIFE GREEN (CLG), lubrorefrigerante dalla gradevole profumazione, anch’esso frutto di nanotecnologie, che ha contribuito a migliorare le prestazioni e la durata degli olii emulsionabili all’interno delle vasche” - spiega Maurizio Mangiarotti, titolare della società.

Il successo di questo prodotto è stato superiore alle aspettative e la sua idoneità sia in acque dolci che in acque dure lo ha fatto diventare il ‘SUV’ della lubrorefrigerazione.
Idoneo per la lavorazione di quasi tutti i tipi di metallo e di materiali plastici, il COOL LIFE GREEN (CLG) è utilizzato anche in applicazioni straordinarie come tranciatura e imbutitura perché la molecola polarizzata si comporta come additivo EP (Estrema Pressione) naturale, consentendo la lubrifica anche a pressioni elevate, migliorando quindi le operazioni di tornitura e fresatura”.

Quello che piace ai titolari delle officine è la riduzione dei consumi di olio che in molti casi supera il 50%, abbinando la qualità delle prestazioni alla salubrità dell’ambiente di lavoro garantita dall'assenza di Boro, cloro, zolfo e donatori di formaldeide.

“La crescita a due cifre registrata anche nel 2017 è la dimostrazione che la fiducia che le imprese da anni ci accordano è stata ben riposta”- conclude l’imprenditore.

Contattaci:

Per maggiori Info compila il Form:

Articolo pubblicato sul n.4 di Giugno/Luglio 2021 di MTM SUBFORNITURE - Scarica Qui l'articolo originale in Pdf

Un operazione importante, seppur fatta controvoglia, è il lavaggio delle vasche di emulsione dei centri di lavoro.

E' un’operazione importante che se effettuata nel modo corretto riporterà il sistema di gestione del lubrorefrigerante della macchina utensile al suo stato originario e porterà a riavere un’emulsione efficiente e sana.

Ogni quanto va effettuato il lavaggio delle vasche di emulsione?

Il lavaggio delle vasche di emulsione viene normalmente effettuato ogni tot anni in base alle caratteristiche dell’emulsione e delle lavorazioni eseguite e dei materiali lavorati.
Lo sfrido metallico all’interno della vasca non solo riduce la quantità di emulsione presente ma aumenta anche la conducibilità dell’acqua rischiando di rendere instabile il legame chimico dei lubrorefrigeranti.

Il lavaggio della vasca consente anche l’eliminazione totale dei residui di metallo finemente dispersi nei fluidi in esercizio, che riducono la vita degli utensili, peggiorano le finiture superficiali e compromettono l’efficienza e la durata anche delle pompe.
Una buona pulizia serve anche ad eliminare qualsiasi tipo di battere e il conseguente riempimento ripartirebbe da un Ph (valore di alcalinità) ottimale.
Fino a una decina di anni fa le vasche venivano lavate tramite una serie di operazioni che richiedevano molto tempo e interruzione del lavoro; lo svuotamento, il lavaggio con acqua e detergente, il risciacquo e il successivo riempimento con la nuova emulsione.
Anche in questo caso la ricerca ha dato il suo contributo.

La soluzione? Chemma Kill Wash

Da anni Chemma propone KILL WASH un detergente igienizzante per emulsioni.

Sarà sufficiente aggiungere direttamente in vasca il KILL WASH al 3-4% e farlo circolare per un tempo che può variare dalle quattro alle otto ore. KILL WASH non solo eliminerà tutti i batteri o i funghi presenti in vasca ma scioglierà tutte le morchie presenti all’interno dell’impianto comprese quelle che non sarebbero raggiungibili da un normale lavaggio a vasca esterna.

KILL WASH inserito nella vasca non interromperà le normali lavorazioni di produzione con l’unica accortezza di non lavorare alluminio o leghe gialle in quanto la sua forte alcalinità potrebbe creare macchie sui pezzi.

Finita la Sua azione di detergenza e sanificazione sarà necessario rimuovere la vecchia emulsione, (smaltendola) e sostituirla con la nuova.

E per il lavaggio esterno?

Per il lavaggio esterno invece suggeriamo TORNADO NEW detergente monocomponente ceroso che grazie ai suoi tensioattivi nanotecnologici permette di ottenere superfici pulite e brillanti dopo una semplice nebulizzata e una azione di asciugatura con un panno pulito.
TORNADO NEW in soluzione al 5/10% non danneggia le normali vernici, le Gomme e le serigrafie.

Per la pulizia di tastiere e monitor suggeriamo TUTTO SPRAY una schiuma detergente a base di sali quaternari di ammonio, che oltre alla pulizia garantisce una iginizzazione delle superfici.

 

Contattaci:

Per maggiori Info compila il Form:

" Chemma Guide NGE olio emulsionabile idrosolubile " - articolo pubblicato sulla rivista "MTM Subfornitura" Anno IX n. 4 07/08- 2018: scarica qui l'articolo.

Un altro successo di Chemma®: la nuova generazione di lubrificanti per guide; CHEMMA GUIDE  NGE olio emulsionabile idrosolubile

Continua il successo di CHEMMA GUIDE NGE, olio emulsionabile idrosolubile e a basso impatto ambientale per guide su macchine utensili CHEMMA, Chemical Green Solutions è leader dal 1974 nello sviluppo e nella produzione di prodotti chimici ad alto contenuto tecnologico per la manutenzione industriale.
Circa cinque anni fa i chimici di CHEMMA hanno elaborato la formula per il nuovo Olio Chemma Guide NGE (Nuova Generazione Emulsionabile), un prodotto rivoluzionario che si emulsiona completamente annullando tutti i problemi legati al galleggiamento in vasca dell’olio,alla proliferazione batterica e allo smaltimento.
Maurizio Mangiarotti, titolare dell’azienda, spiega le caratteristiche di questo particolare prodotto, rispondendo ad alcune domande ricorrenti degli addetti ai lavori.

Disoleatori, aspiraliquidi, CHEMMA GUIDE NGE: cosa scegliere?

Il disoleatore ha un costo di acquisto e un costo di mantenimento;spesso non funziona a macchina spenta e, quando le vasche hanno separatori interni o sono di grosse dimensioni, il disoleatore non arriva a eliminare tutto l'olio delle guide, causando la formazione del tappo di olio e di conseguenza batteri nocivi, cattivi odori e imputridimento dell'intera vasca.
Usando giornalmente il disoleatore o settimanalmente l'aspiraliquidi, per legge si ha l’obbligo di caricare ogni 7-10 giorni sul registro Rifiuti Pericolosi l'olio disoleato o aspirato, pena gravi sanzioni o denunce.
Utilizzando l’ Olio Chemma Guide NGE, questo rimane ancora nel ciclo produttivo, quindi non va registrato settimanalmente,il che significa circa 50 adempimenti in meno all'anno!

Le aziende petrolifere usano olio guide che si separa. Perchè voi lo fate emulsionabile?

Siamo convinti che molte aziende si basino su preconcetti risalenti agli anni ‘80, quando la tecnologia degli additivi era indietro anni luce rispetto ad ora. CHEMMA, con la tecnologia dei nuovi pacchetti emulgatori, ha fatto progressi impressionanti che hanno portato a realizzare un prodotto davvero rivoluzionario a basso impatto ambientale.

L'olio delle guide che va in vasca crea problemi per la salute?

CHEMMA Guide NGE  contiene esteri saturi sintetici biodegradabili, è più sicuro e meno problematico dei tradizionali lubrorefrigeranti. I batteri che si formano con il tappo di olio sono il vero nemico da eliminare. Comunque anche il lubrorefrigerante presente in vasca contiene olio minerale ed altri additivi simili al nostro olio.

Richiedete ai costruttori di macchine utensili l’approvazione del prodotto?

Noi pensiamo che, se un prodotto è di alta qualità e innovativo, non sia necessario pagare i costruttori per dimostrarne l’efficacia.
Preferiamo piuttosto investire in tecnologia ed innovazione ottenendo i risultati che tutti ci invidiano.
Compatibilmente anche con le guide in turcite. CHEMMA produce NGE da 5 anni ed è stato utilizzato da centinaia di clienti su migliaia di macchine di tutte le marche: questo ci ha permesso di effettuare nel tempo molti test per raggiungere la perfezione della formulazione.

Si può miscelare all'olio tradizionale? Sono possibili contaminazioni da olio estraneo?

CHEMMA Guide NGE contiene esteri sintetici saturi biodegradabili e un pacchetto molto particolare di emulgatori di ultima generazione, in pratica una formula simile ad un lubrorefrigerante.
Non si può quindi parlare di inquinamento di olio estraneo, ma di potenziamento dell'emulsione di lubrificante di altissima qualità.
Gli additivi EP contenuti nell'olio sono di tipo inattivo quindi non macchiano leghe ed alluminio. Ciò che prima smaltivi, oggi può essere utilizzato per lubrificare.
CHEMMA Guide NGE può essere inserito anche nella tradizionale vaschetta dove è presente il vecchio Olio Guide 68, ma i benefici si vedranno dopo il secondo riempimento e nel frattempo sarà utile continuare a disoleare con i sistemi tradizionali o, meglio, con i tappetini galleggianti Filter che assicurano una totale rimozione del vecchio olio e non dell'emulsione.
Diversamente sarà possibile svuotare la vaschetta e partire da subito con l'innovazione.
Dopo aver eliminato il vecchio guide sulla vasca, sarà l'ultima volta che vedrete galleggiare l'olio guide.

Scarica la scheda tecnica completa di "Chemma® Guide NGE" 

Consumo un litro al giorno di olio guide per una vasca da 200 litri. È un problema?

Bisognerebbe sapere se fai uno o tre turni e quanta emulsione immetti ogni giorno per calcolare quanto olio guide cade dentro ogni 200 litri di emulsione.
Alcune macchine datate hanno consumi superiori alla media. In quel caso non consigliamo questo tipo di formulazione perché saturerebbe la vasca nel giro di pochi mesi. I nostri test hanno dimostrato che anche con percentuali elevate di guide emulsionabile in vasca non si riscontrano anomalie, ma quando non ci sono alternative, suggeriamo il nostro CHEMMA Guide Synt Idrorepellente (olio sintetico adesivo centripeto EP non emulsionabile)che continuiamo a produrre.

Il prodotto è più costoso di un olio guide tradizionale?

CHEMMA Guide NGE costa poco più di un guide tradizionale, ma prolunga la durata della vasca di almeno 3-6 volte rispetto ad un olio guide tradizionale che, cadendo in vasca, la degrada velocemente.
CHEMMA Guide NGE evita quindi smaltimenti inutili, evita l’utilizzo di disoleatori e contribuisce a ridurre l’incidenza di malattie negli operatori, che con le vasche piene di batteri sono più vulnerabili a influenze e malattie.
Evita inoltre l’utilizzo continuo di battericidi per controllare la proliferazione della vasca - il che non è certo sano - aumentando la possibilità di sviluppare allergie ai disinfettanti e portando così alcuni dipendenti a non poter più lavorare a contatto con i lubrorefrigeranti. I batteri causano anche acidità e quindi problemi di ruggine sia sulla macchina che sui pezzi, con evidenti costi conseguenti.
CHEMMA Guide NGE aumenta il potere lubrificante del lubro, la percentuale di guida all'interno di una vasca, non separandosi ma emulsionandosi quotidianamente, è da calcolarsi in un range che va da 0,3 a 0,5%, quindi risolve le problematiche legate al tappo e riduce in piccola percentuale l'utilizzo dell'emulsione senza alterarne alcuna proprietà e salvaguardando la tua salute.
E questo non ha prezzo!

Contattaci:

Per maggiori Info compila il Form:

CHEMMA, problem solver della manutenzione industriale": scarica qui l'articolo.

CHEMMA, problem solver della manutenzione industriale.

Uno stabilimento produttivo certificato, sito in Cusago (MI), che si estende su una superficie di 13.500 mq tra uffici, laboratori, reparto produttivo, deposito e stoccaggio; produzione con una capacità “potenziale” basata su tre turni, di 40 milioni di litri di prodotto chimico all’anno; questi  numeri che in sintesi illustrano il successo di CHEMMA, Chemical Green Solutions, leader dal 1974 sul territorio nazionale nel settore dei prodotti per la manutenzione industriale e che annovera clienti anche all’estero in paesi come Stati Uniti, Germania, Svizzera, Svezia, Grecia, Libano, Norvegia, Romania, Slovenia, Cuba, Qatar, Polonia.

Società di proprietà della famiglia Mangiarotti, CHEMMA è attiva da oltre 40 anni in ricerca e sperimentazione per lo sviluppo e la produzione di prodotti chimici ad alto contenuto tecnologico per la manutenzione industriale in ogni comparto produttivo, dall’alimentare al tessile, dall’automotive al settore navale, aeronautico ed elettronico.

Il know-how acquisito permette di risolvere efficacemente tutte le problematiche relative alla manutenzione per assicurare sempre la massima efficienza e continuità degli impianti.

Concretezza e solidità

CHEMMA può contare sulla collaborazione di 100 addetti e di una squadra di tecnici commerciali con alto grado di competenza, operanti su tutto il territorio nazionale, per seguire i clienti in ogni loro necessità.
Maurizio Mangiarotti, titolare dell’azienda, spiega: “Aiutiamo le aziende a migliorare i risultati, fornendo loro prodotti di alta qualità, prezzi competitivi, soluzioni su misura, cura del cliente pre - e post vendita.  La capacità di guardare e rispondere ai reali bisogni delle aziende è il nostro vero punto di forza.

Siamo in grado di garantire un'eccellente qualità dei prodotti, grazie all’aggiornamento continuo del settore Ricerca & Sviluppo, impegnato da sempre a migliorarne le performance nel pieno rispetto dell’ambiente e della sicurezza.

La nostra lunga esperienza in questo settore e la nostra effi ciente organizzazione interna ci consentono di registrare livelli elevatissimi di Customer Satisfaction: il riordino dei nostri prodotti arriva sino all’87% ed annoveriamo numerosi clienti che acquistano i nostri prodotti da oltre 40 anni!”.
CHEMMA è una realtà in continua evoluzione che vede crescere il proprio fatturato di anno in anno.

“La nostra Società è praticamente unica nel settore tra i leader di mercato ad operare con risorse finanziarie proprie, quindi senza prestiti bancari o di altri finanziatori, rimanendo insensibile alle scosse finanziarie, agli aumenti di interesse o alle strette creditizie - afferma l’imprenditore. Crediamo nell’innovazione e nella ricerca continua, perché questo ci permette di realizzare sempre nuovi prodotti e soluzioni a benefi cio dei nostri clienti, che rinnovano così la loro fiducia e stima verso il nostro lavoro”.

I nostri prodotti

Le soluzioni CHEMMA garantiscono piena effi cacia operativa degli impianti, costi competitivi e altissima qualità dei prodotti, il tutto nel pieno rispetto dei principi di sicurezza
e tutela della salute ed in conformità alle vigenti Normative Europee.

Le materie prime utilizzate sono pre-registrate in conformità alla nuova Normativa Europea sulla Sicurezza REACH, e rivolte a tutte le aziende europee che producono, commercializzano ed utilizzano sostanze chimiche.
CHEMMA ha prodotti che rispondono alle Norme di qualità ISO 9001:2008 e ISO 14001:2004, ISO TS 16949:2002 (Certifi cazione specifi ca per il Settore Automotive), ISO BS OHSAS 18001 (Certifi cazione in materia di Gestione Sicurezza e Salute). Moltissimi prodotti sono idonei anche per il settore alimentare (HACCP D. LGS 193/2007).

Classificazione ed etichettatura dei prodotti sono certificate da Ente specializzato in Servizio Medicina per il Lavoro, accreditato ASL Città di Milano e Regione Lombardia. È inoltre attivo il Servizio Ecologico di smaltimento tramite apposita divisione.
L’attività di CHEMMA è rivolta alla fornitura di prodotti chimici e relativi servizi per la manutenzione industriale in vari settori applicativi quali: Lubrorefrigeranti di nuova generazione, Solventi di Sicurezza idrogenati per sgrassaggio industriale, Sgrassanti industriali ecologici, Lubrificanti speciali, Trattamento acque primarie (Caldaie e linee di vapore, Torri di Raffreddamento, Circuiti chiusi, Alghicidi e Battericidi, etc.).

Siamo inoltre leader nella  produzione e distribuzione di Glicole propilenico ed etilenico Glicole propilenico ed etilenico.

Il catalogo prodotti ha però spesso solo una funzione orientativa; infatti, in caso di esigenze particolari, il laboratorio interno sarà disponibile per aiutare il cliente a sviluppare un prodotto dedicato con le specifi che desiderate, senza nessun aggravio di costo, ma con il piacere di aver trovato insieme la soluzione.
CHEMMA ha deciso di investire su prodotti BIO, non di origine petrolifera ma provenienti da fonti rinnovabili, partecipando così alla riduzione del versamento annuo nell’ambiente di circa 12.000.000 t. di lubrificanti petroliferi.

I nostri servizi

CHEMMA offre affi dabilità nel servizio, garantito dall’ampia gamma di prodotti sempre disponibili a magazzino, oltre alla produzione di prodotti personalizzati.

E’ possibile richiedere un'assistenza tecnica continua, analisi periodiche o supporto specializzato. L’Ufficio Tecnico fornisce preventivi gratuiti e valutazioni personalizzate di problematiche impiantistiche e di processo. CHEMMA vanta anche un eccellente servizio di pre- e postvendita. La precisione e la puntualità di consegna sono garantite da un moderno sistema computerizzato e da un'effi ciente rete di distribuzione che consentono di ridurre al minimo i tempi di consegna ai Clienti, che possono così limitare le scorte di magazzino.

“Per CHEMMA la soddisfazione del Cliente rimane l’obiettivo primario - conclude Mangiarotti.

Essere clienti CHEMMA signifi ca scegliere la qualità ITALIANA come strategia aziendale,
e di questo ci congratuliamo perché condividiamo la stessa scelta”.

Contattaci:

Per maggiori Info compila il Form: